Rapporto MobilitAria: il Passante è la condanna di Bologna

Il Rapporto “MobilitAria 2022”, curato da Kyoto Club e dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iia), in collaborazione con Isfort – Osservatorio Audimob, mette in luce il pesante contributo del Passante di Bologna alle emissioni climalteranti del nostro territorio.Purtroppo i dati evidenziati dalle ricercatrici e dai ricercatori ci dicono che, finora, l’emergenza climatica a Bologna è stata affrontata più con slogan e propaganda che con azioni…

Continua a leggereRapporto MobilitAria: il Passante è la condanna di Bologna

Passante ‘platinum’

«Possiamo fare tutte le valutazioni che vogliamo, noi stiamo dentro le regole»: con queste sbrigative parole il Presidente della Regione Emilia-Romagna ha liquidato la richiesta di decine di associazioni di realizzare una Valutazione di Impatto Sanitario del Passante di Bologna. A Stefano Bonaccini e Matteo Lepore, infatti, basta la certificazione ‘Envision’, realizzata da ICQM, un’organizzazione i cui soci sono prevalentemente associazioni di costruttori. E così, dopo…

Continua a leggerePassante ‘platinum’

Assemblea metropolitana delle/dei cittadine/i  contro l’allargamento del Passante di Mezzo

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

In questi mesi, centinaia di persone hanno partecipato alle iniziative di opposizione all’allargamento del Passante di Mezzo, dimostrando che esiste un’ampia parte della comunità bolognese preoccupata per il futuro di questa città e la salute dei suoi abitanti.  La Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi in questi anni ha sempre espresso un no convinto a ogni ipotesi di allargamento del Passante di Bologna, perché esso si inserisce…

Continua a leggereAssemblea metropolitana delle/dei cittadine/i  contro l’allargamento del Passante di Mezzo

Passante: chi paga?

Nelle settimane che hanno seguito l’approvazione natalizia del progetto di allargamento del Passante di Bologna da parte del consiglio comunale, abbiamo sentito diverse giustificazioni da coloro che hanno espresso con il proprio voto parere favorevole. Ci hanno detto che le compensazioni e le mitigazioni ottenute per la ‘fase due’ avrebbero segnato una svolta ecologica per la mobilità su gomma. Ma voci autorevoli, come quelle di Vincenzo…

Continua a leggerePassante: chi paga?

Passante: prima la salute o i cantieri?

La salute delle/dei bolognesi viene prima di qualunque altra scelta, e le istituzioni locali e regionali ne sono responsabili: per questo, associazioni e gruppi riuniti nella Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi (ReLoAB) e nella Rete Emergenza Climatica e Ambientale dell'Emilia Romagna (RECA EM) hanno scritto al sindaco di Bologna e al presidente della Regione Emilia Romagna per chiedere una ‘Valutazione Integrata di Impatto Ambientale e Sanitario’.…

Continua a leggerePassante: prima la salute o i cantieri?

Mobilità dolce: niente di nuovo sulle corsie ciclabili

In questi giorni, l’amministrazione comunale ha annunciato nuovi investimenti per la realizzazione di oltre 40 km di nuovi percorsi ciclabili. Procedere nella realizzazione di quanto previsto dal Biciplan e affermare – come ha fatto l’assessore Orioli – che la bicicletta ha pieno diritto, al pari degli altri mezzi di trasporto, di stare in strada, è un passo significativo. D’altra parte, però, per promuovere una maggiore ‘democrazia…

Continua a leggereMobilità dolce: niente di nuovo sulle corsie ciclabili

Aeroporto di Bologna: più voli e un nuovo parcheggio

Nelle ultime settimane, il dibattito bolognese si è concentrato sul Passante di Mezzo. Tuttavia, quella autostradale non è l’unica infrastruttura legata alla ‘mobilità insostenibile’ per la quale sono in programma investimenti e cantieri. Anche all’aeroporto Guglielmo Marconi, infatti, sono previsti ‘allargamenti’ finalizzati ad aumentare la capacità dello scalo ad accogliere voli e passeggeri. Lo scorso dicembre, la 'European Investment Bank' (EIB) ha approvato un prestito di…

Continua a leggereAeroporto di Bologna: più voli e un nuovo parcheggio

La Grande Bologna: le linee guida della Giunta Lepore, commentate.

Il primo febbraio la Giunta bolognese ha presentato le proprie linee guida di mandato 2021-2026. Un documento di questo tipo non poteva che essere pieno di ambizioni e progetti innovativi, nonché di aggettivi che descrivono un futuro migliore per le/gli abitanti di questa città. E in effetti, a leggerlo, par già di vivere nella ‘città più progressista d’Italia’, capace di affrontare la crisi climatica e quella…

Continua a leggereLa Grande Bologna: le linee guida della Giunta Lepore, commentate.

Commissione Europea: sul Passante inviteremo le istituzioni locali ad ascoltare le preoccupazioni dei cittadini

A metà gennaio, la Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi aveva scritto una lettera ai tre Commissari europei competenti per l’iniziativa europea ‘Climate-neutral and smart cities’, a cui il Comune di Bologna si è candidato, per ricordare che l’allargamento del Passante di Mezzo è incompatibile con i suoi obiettivi.  Due settimane dopo, la Commissione Europea ha risposto: riportiamo di seguito il comunicato della Rete. Sull’allargamento del Passante…

Continua a leggereCommissione Europea: sul Passante inviteremo le istituzioni locali ad ascoltare le preoccupazioni dei cittadini

Luca Mercalli e il Passante: “è un po’ come tagliare una gamba sana a una persona” | VIDEO INTERVISTA

«È difficile pensare che delle strade per ospitare nuove autovetture possano essere un simbolo di transizione ecologica o energetica»: con queste parole Luca Mercalli, meteorologo, climatologo, divulgatore scientifico e accademico italiano, commenta in un’intervista con Bologna for Climate Justice la definizione data al progetto di allargamento del Passante di Mezzo di Bologna. https://www.youtube.com/watch?v=gjRn554e9Ws «È un po’ come tagliare una gamba sana a una persona – spiega…

Continua a leggereLuca Mercalli e il Passante: “è un po’ come tagliare una gamba sana a una persona” | VIDEO INTERVISTA