Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

No Passante Trek

2 Settembre | 14:30 18:00

Nei giorni dal 2 all’11 settembre, più di quaranta collettivi, gruppi informali, comitati e associazioni parteciperanno alla marcia “I sollevamenti della Terra” contro le grandi opere inutili e imposte progettate tra la Bassa pianura e l’Appennino. Il percorso partirà da Ponticelli di Malalbergo, per celebrare il successo della Rete No Hub nell’impedire che un’antica risaia venisse trasformata nell’ennesimo “polo logistico”.

La meta finale è al Lago Scaffaiolo, sul Corno alle Scale, dove la Regione Emilia Romagna sostiene a spada tratta la costruzione di una nuova seggiovia quadriposto, su un versante ancora intatto della montagna.

Nel mezzo, le diverse tappe saranno collegate ad altre aggressioni del territorio.
A Bologna, la marcia arriverà sabato 3 settembre, passerà sotto la tangenziale all’altezza dell’uscita 6 (Castelmaggiore) e si fermerà presso la Scuola di musica popolare “Ivan Illich” per una serata dedicata al Passante di Bologna.
Per arrivare ben preparati all’appuntamento, e per accogliere la carovana, abbiamo pensato di andare anche noi a piedi, seguendo da vicino l’arco dell’A14/Tangenziale, con partenza dalla sua estremità orientale, alla Croce del Biacco, e arrivo all’Arcoveggio in concomitanza con gli altri marciatori.

Durante la camminata vedremo i prati dove dovrebbero sorgere i cantieri del Passante, attraverseremo i quartieri che ne subiranno l’impatto e soprattutto invertiremo il punto di vista consueto: quello dell’automobilista che osserva distratto i luoghi che scorrono oltre il guardrail e magari pensa: «toh, guarda, che bella campagna vicino alla città!», senza domandarsi, al contrario, come appare l’autostrada a chi vive in quella campagna.

Il ritrovo è per le ore 14.30 di sabato 3 settembre sul sagrato della chiesa di San Giacomo della Croce del Biacco (subito di fronte si trova una comoda fermata del 14). Cammineremo per circa 9 chilometri e arriveremo intorno alle ore 18.
Consigliamo scarpe comode, borraccia d’acqua e abbigliamento adatto al meteo della giornata.

L’evento è organizzato in collaborazione con Wu Ming Foundation.

Il percorso:

Bologna