Passante: prima la salute o i cantieri?

La salute delle/dei bolognesi viene prima di qualunque altra scelta, e le istituzioni locali e regionali ne sono responsabili: per questo, associazioni e gruppi riuniti nella Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi (ReLoAB) e nella Rete Emergenza Climatica e Ambientale dell'Emilia Romagna (RECA EM) hanno scritto al sindaco di Bologna e al presidente della Regione Emilia Romagna per chiedere una ‘Valutazione Integrata di Impatto Ambientale e Sanitario’.…

Continua a leggerePassante: prima la salute o i cantieri?

Cambiamenti climatici, report IPCC: la finestra temporale d’azione sta per chiudersi

"Questo rapporto è un terribile avvertimento sulle conseguenze dell'inazione", ha detto Hoesung Lee, presidente dell'IPCC. "Mostra che il cambiamento climatico è una minaccia grave e crescente per il nostro benessere e per un pianeta sano”. L’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), il principale organismo internazionale per la valutazione dei cambiamenti climatici, ha presentato oggi il secondo volume (WG2) del Sesto Rapporto di Valutazione dell'IPCC, la più…

Continua a leggereCambiamenti climatici, report IPCC: la finestra temporale d’azione sta per chiudersi

Carnevale della Rivoluzione ambientale: centinaia in piazza | PhotoGallery

Diverse centinaia di p ersone hanno oggi partecipato al ‘Carnevale della Rivoluzione Ambientale’, la manifestazione promossa dalla Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi contro l’allargamento del Passante, la costruzione di nuovi distributori di benzina e la cementificazione del territorio, ma anche per esprimere ancora una volta il rifiuto di Bologna alla guerra. Crisi climatica e guerra sono due facce d'una stessa medaglia, parti complementari di un sistema…

Continua a leggereCarnevale della Rivoluzione ambientale: centinaia in piazza | PhotoGallery

Costruitevi la vostra maschera da cinghiale per il Carnevale della Rivoluzione Ambientale!

Se volete autocostruirvi la maschera da cinghiale per il Carnevale della Rivoluzione Ambientale qui sotto potete scaricarvi i pdf pronti da stampare su fogli A4 come modello da cui partire per ritagliarvi il cartone (prima dovete ricomporre l'immagine). Modello per stampa su fogli A4 Modello disegno intero su foglio 70x50 L'idea originale l'abbiamo presa dal sito del Teatro Dieghesis di Roma che ringraziamo.  http://teatrodieghesis.it/come-costruire-una-maschera-da-cinghiale/ Nei nostri modelli abbiamo ingrandito…

Continua a leggereCostruitevi la vostra maschera da cinghiale per il Carnevale della Rivoluzione Ambientale!

Contro la guerra, rivoluzione ambientale

Domenica è in programma il Carnevale della rivoluzione ambientale, la manifestazione promossa dalla Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi contro la devastazione del territorio attraverso scelte come l’allargamento del Passante di Mezzo e delle autostrade, la costruzione di nuove pompe di benzina, la cementificazione. Ma, in queste ore, una realtà devastante è tornata in maniera dirompente nella nostra quotidianità: la guerra. Due anni di pandemia non sono…

Continua a leggereContro la guerra, rivoluzione ambientale

Mobilità dolce: niente di nuovo sulle corsie ciclabili

In questi giorni, l’amministrazione comunale ha annunciato nuovi investimenti per la realizzazione di oltre 40 km di nuovi percorsi ciclabili. Procedere nella realizzazione di quanto previsto dal Biciplan e affermare – come ha fatto l’assessore Orioli – che la bicicletta ha pieno diritto, al pari degli altri mezzi di trasporto, di stare in strada, è un passo significativo. D’altra parte, però, per promuovere una maggiore ‘democrazia…

Continua a leggereMobilità dolce: niente di nuovo sulle corsie ciclabili

Aeroporto di Bologna: più voli e un nuovo parcheggio

Nelle ultime settimane, il dibattito bolognese si è concentrato sul Passante di Mezzo. Tuttavia, quella autostradale non è l’unica infrastruttura legata alla ‘mobilità insostenibile’ per la quale sono in programma investimenti e cantieri. Anche all’aeroporto Guglielmo Marconi, infatti, sono previsti ‘allargamenti’ finalizzati ad aumentare la capacità dello scalo ad accogliere voli e passeggeri. Lo scorso dicembre, la 'European Investment Bank' (EIB) ha approvato un prestito di…

Continua a leggereAeroporto di Bologna: più voli e un nuovo parcheggio

‘Vogliamo il salario, ma vogliamo anche un futuro per i nostri figli’: la vicenda della GKN

Domenica 6 febbraio 2022 abbiamo partecipato alla tappa bolognese del tour che il Collettivo di fabbrica di GKN sta facendo in Italia per incontrare le lotte e le vertenze locali e per invitare tutte le mobilitazioni presenti in questo momento nel Paese ad unirsi sulla data del 26 marzo per "un mondo nuovo in cammino”. Per approfondire il percorso del collettivo di fabbrica GKN, pubblichiamo l'intervista…

Continua a leggere‘Vogliamo il salario, ma vogliamo anche un futuro per i nostri figli’: la vicenda della GKN

La Grande Bologna: le linee guida della Giunta Lepore, commentate.

Il primo febbraio la Giunta bolognese ha presentato le proprie linee guida di mandato 2021-2026. Un documento di questo tipo non poteva che essere pieno di ambizioni e progetti innovativi, nonché di aggettivi che descrivono un futuro migliore per le/gli abitanti di questa città. E in effetti, a leggerlo, par già di vivere nella ‘città più progressista d’Italia’, capace di affrontare la crisi climatica e quella…

Continua a leggereLa Grande Bologna: le linee guida della Giunta Lepore, commentate.

Commissione Europea: sul Passante inviteremo le istituzioni locali ad ascoltare le preoccupazioni dei cittadini

A metà gennaio, la Rete delle Lotte Ambientali Bolognesi aveva scritto una lettera ai tre Commissari europei competenti per l’iniziativa europea ‘Climate-neutral and smart cities’, a cui il Comune di Bologna si è candidato, per ricordare che l’allargamento del Passante di Mezzo è incompatibile con i suoi obiettivi.  Due settimane dopo, la Commissione Europea ha risposto: riportiamo di seguito il comunicato della Rete. Sull’allargamento del Passante…

Continua a leggereCommissione Europea: sul Passante inviteremo le istituzioni locali ad ascoltare le preoccupazioni dei cittadini