Al momento stai visualizzando Il Passante come metafora della quotidianità tossica – VIDEO

Il Passante come metafora della quotidianità tossica – VIDEO

In questi mesi, Società Autostrade ha fatto di tutto per dare un’immagine sostenibile all’insostenibile: l’allargamento di un’autostrada, infatti, non soltanto non può vedere compensati e mitigati i danni che produce all’ambiente e alla salute delle/i cittadine/i, ma è anche un investimento che contribuisce alla crisi climatica, e non permette ai nostri territori e alle comunità che lo vivono di immaginare una mobilità diversa, collettiva e pulita, capace di migliorare la qualità della vita dei residenti e di abbattere i costi ambientali, climatici, economici, sanitari e sociali del nostro diritto e bisogno di spostarci.

Nel video, gli interventi di:

  • Maria Rosa Vittadini, Professoressa associata dell’Università IUAV di Venezia;
  • Angelo Tartaglia, professore emerito di Fisica presso il Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia del Politecnico di Torino;
  • Ugo Bardi, docente di chimica fisica presso l’università di Firenze;
  • Mattia Frapporti, Into the Black Box.

Lascia un commento