Al momento stai visualizzando Se non posso ballare, questa non è la mia rivoluzione!

Se non posso ballare, questa non è la mia rivoluzione!

«L’impegno e le battaglie contro il cambiamento climatico sono le lotte fondamentali di questa epoca, una delle cose migliori apparse nelle città del mondo negli ultimi anni.
Ci piacerebbe che, nelle strade e nelle piazze, questo entusiasmo possa avere una colonna sonora. Un ritmo, un ritornello da cantare e ballare in faccia a chi vuole negare il futuro.
C’è una frase famosa, attribuita a Emma Goldman, che dice:
“Se non posso ballare, questa non è la mia rivoluzione!”
E noi siamo d’accordo con Emma. Le rivoluzioni si fanno sempre in nome di una giustizia maggiore, ma soprattutto in nome di una maggiore felicità.
Questo video nasce da qui. Condividetelo e portatelo in tutte le piazze, alle manifestazioni per la salvaguardia del pianeta e contro il cambiamento climatico. Il nostro piccolo contributo a una battaglia di molte misure più grande di noi. Una battaglia che ci piacerebbe vincere danzando».

Il video di Dance against the Machine

Il video di Dance Against the Machine